ITAItalianoEnglishENG
Strada dei vini e dei sapori
Foto Gallery
Per saperne di più
I canali delle bonifica
 I canali delle bonifica  Dai tempi antichi cominciò nelle terre della bassa un’ampia operazione di bonifica ...
Per i cicloturisti un’occasione da non perdere!
 Per i cicloturisti un’occasione da non perdere!  Una pista ciclabile che costeggia il Po con uno sviluppo di ...
Piante e Animali Perduti a Guastalla
 Piante e Animali Perduti a Guastalla  Tornano dal passato i profumi, i sapori e le suggestioni di un tempo e si fermano ...
Paesaggi del fiume
 Paesaggi del fiume   Le Terre attraversate dal Grande Fiume sono ricche di storia, cultura, tradizioni e passioni in ...
Tra Arte, Cultura e Natura
 Tra Arte, Cultura e Natura  Spazi, luce, “natura viva” si coniugano in modo singolare con una storia ...
Cesare Zavattini
 Cesare Zavattini ...(la bicicletta) gli emiliani la usano come il cappello, che non si può abbandonare, poiché fa ...
Nei luoghi di Don Camillo e Peppone: i personaggi di Guareschi!
 Nei luoghi di Don Camillo e Peppone: i personaggi di Giovannino Guareschi!  Giovannino Guareschi è lo scrittore, il ...

Il porto turistico fluviale

 

Il porto turistico fluviale

 

Quello di Boretto è un attrezzato porto turistico fluviale che, con annessa vasta area del Lido Po, ne fa un punto di riferimento strategico per chi voglia scoprire le i paesaggi e le suggestioni del Grande Fiume. Posto sulla sponda destra del Po, il Porto di Boretto si trova direttamente a ridosso dell’argine maestro su cui scorre la S.S. 62 della Cisa.

 

Il Lido Po, dove ha sede il Porto Turistico di Boretto, è il polo propulsivo per numerose e note manifestazioni: gare di motonautica e, a giugno la Sagra del Po. Al porto fluviale sono ancorate la motonave Padus e la motonave Stradivari, quest’ultima offre a bordo un ristorante con proposte tipiche di terra e di fiume.

Strada dei Vini e dei Sapori - info@animaemiliana.it