ITAItalianoEnglishENG
Strada dei vini e dei sapori
Foto Gallery
Per saperne di più
I canali delle bonifica
 I canali delle bonifica  Dai tempi antichi cominciò nelle terre della bassa un’ampia operazione di bonifica ...
Per i cicloturisti un’occasione da non perdere!
 Per i cicloturisti un’occasione da non perdere!  Una pista ciclabile che costeggia il Po con uno sviluppo di ...
Piante e Animali Perduti a Guastalla
 Piante e Animali Perduti a Guastalla  Tornano dal passato i profumi, i sapori e le suggestioni di un tempo e si fermano ...
Paesaggi del fiume
 Paesaggi del fiume   Le Terre attraversate dal Grande Fiume sono ricche di storia, cultura, tradizioni e passioni in ...
Tra Arte, Cultura e Natura
 Tra Arte, Cultura e Natura  Spazi, luce, “natura viva” si coniugano in modo singolare con una storia ...
Cesare Zavattini
 Cesare Zavattini ...(la bicicletta) gli emiliani la usano come il cappello, che non si può abbandonare, poiché fa ...
Il porto turistico fluviale
 Il porto turistico fluviale  Quello di Boretto è un attrezzato porto turistico fluviale che, con annessa vasta area ...
Nei luoghi di Don Camillo e Peppone: i personaggi di Guareschi!
 Nei luoghi di Don Camillo e Peppone: i personaggi di Giovannino Guareschi!  Giovannino Guareschi è lo scrittore, il ...

Cittadine rivierasche

mappa dell'itinerario di reggio emilia

 

Cittadine rivierasche

Le cittadine rivierasche

 

Guastalla e Gualtieri rappresentano il cuore delle cittadine rivierasche che sono state animate da eleganti e raffinate corti rinascimentali ma che già in epoca medievale avevano raggiunto una notevole importanza politica.

 

I Conti Torelli, dal 1406, fecero di Guastalla uno spazio architettonico organizzato. Passata in seguito sotto la dinastia dei Gonzaga, verso la metà del Cinquecento, la cittadina raggiunse il suo massimo splendore. Furono chiamati architetti di grande fama e ospitò artisti come il Guercino e il Campi, poeti come il Tasso e il Guarini. Ai Gonzaga subentrarono i Borbone di Parma; successivamente Napoleone e Maria Luigia ne fecero terra di confine del ducato parmense. Infine, durante il Risorgimento, Guastalla divenne uno dei Comuni d’Italia.

 

A Guastalla si può ammirare il Palazzo Ducale che sorge sul precedente edificio quattrocentesco dei Conti Torelli. Al suo interno trova sede il Museo della Città che si sviluppa un percorso espositivo attraverso i periodi diversi della storia della città. Su Piazza Mazzini, l’antica Piazza Maggiore, si affacciano gli edifici che furono significativi del potere ducale, civile e religioso. A pochi chilometri, Gualtieri, le cui prime tracce risalgono all’età del bronzo. La storia politica di Gualtieri è decisamente complessa e travagliata. Il suo dominio passo da una mano all’altra.

 

Nel 1479 entra in possesso della famiglia Este di Ferrara e, il 24 Luglio 1567, quando Alfonso d’Este investì il fedele Cornelio Bentivoglio luogotenente generale dello Stato Ferrarese. Da visitare l’armoniosa Piazza Bentivoglio progettata dall’Aleotti (detto l’Argenta) nel 1580, a pianta quadrata con al centro un giardino circolare e caratterizzata da un giro di bassi edifici porticati che ne circondano il perimetro. Al centro spicca la Torre Civica e sul lato opposto s’innalza l’omonimo palazzo.

 

 

 

 

Tutte le aziende presenti in questo itinerario

Strada Penella, 1
42017 Novellara (RE)
Tel.: 0522 651197
via Galeazzo Sommi Picenardi, 11
42012 Campagnola Emilia (RE)
Tel.: 0522 653828
via Staffola, 1
42016 Guastalla (Tagliata) (RE)
Tel.: 0522 825424
Via Levata, 46
42017 Novellara (RE)
Tel.: 0522 657131
via Don Primo Mazzolari, 12
42012 Campagnola Emilia (RE)
Tel.: 0522 652862
via Camillo Prampolini, 12
42012 Campagnola Emilia (RE)
Tel.: 0522 663158
via dell' Ospedaletto, 6
42044 Gualtieri (Santa Vittoria) (RE)
Tel.: 0522 833170
Via Bosco, 3
42016 Guastalla (RE)
Tel.: 0522 835384
via Colombo, 103
42017 Novellara (RE)
Tel.: 0522 652055
Via Adornini, 18
42016 Guastalla (San Giacomo) (RE)
Tel.: 0522 839305
via San Giovanni, 25
42044 Gualtieri (RE)
Tel.: 0522 828161
Galleria Gonzaga, 1
42016 Guastalla (RE)
Tel.: 0522 824323
Porto Turistico Fluviale (Lido Po), 1
42022 Boretto (RE)
Tel.: 3357590480

Strada dei Vini e dei Sapori - info@animaemiliana.it